Category Archives: Senza categoria

LICENZIAMENTI RIELLO: GOVERNO DRAGHI E LEGA LATITANTI! ASSORDANTE IL SILENZIO DEL MINISTRO GIORGETTI, A QUANDO L’APERTURA DEL TAVOLO AL MISE?

È davvero incredibile il silenzio assordante del Governo Draghi e in particolare del Ministro allo sviluppo economico Giorgetti della Lega, sulla chiusura dello stabilimento di Cepagatti(PE) da parte della Riello.

Dopo una settimana dal tavolo regionale e dagli impegni presi dal presidente della Regione Marsilio, dopo un  mese di presidio permanente da parte dei lavoratori davanti ai cancelli della fabbrica, azienda, parti sociali e istituzioni non sono state ancora convocati per un tavolo al MISE.

RISCHIO INCENDIO. APPELLO AL PREFETTO DI PESCARA PER SOLLECITO ORDINANZE SINDACALI PER DIVIETO FUOCHI PIROTECNICI, MISURE DI PREVENZIONE E AVVISTAMENTO, ATTUAZIONE PIANI A.I.B. E INFORMAZIONE AI CITTADINI.

Riserva "Pineta dannunziana" - Pescara -comparto 5 Via Pantini - incendio 1 agosto 2021

La nostra Provincia ha già vissuto una giornata drammatica domenica 1 agosto, oltre all’incendio della Pineta dannunziana a Pescara si sono verificati incendi a Penne, Bolognano, Caramanico Terme, Città Sant’Angelo e San Valentino in Abruzzo Citeriore, che hanno fortemente pregiudicato il patrimonio boschivo e messo a rischio l’incolumità di residenti e soccorritori, con un enorme dispendio di risorse economiche e danni inestimabili al patrimonio ambientale e alla biodiversità.

Il Prefetto di Chieti viste le condizioni climatiche dei prossimi giorni ha invitato i sindaci “a valutare attentamente l’opportunità dell’adozione di mirate ordinanze sindacali, con decorrenza immediata e protratta perlomeno fino al 22 agosto, al fine di disporre il divieto di accensione di fuochi d’artificio e pirotecnici, di qualsiasi tipo, nell’ambito dei rispettivi territori comunali”.

TRA PERDITE IDRICHE E AUTOBOTTI. RIPARATE IDRANTE VIA INGHILTERRA A MONTESILVANO!

L’idrante di Via Inghilterra all’altezza del “Teatro del mare” a Montesilvano perde acqua a catinelle da giorni. (Il video)

Cittadini e agricoltori in città da settimane fanno i conti con l’acqua razionata e le riduzioni di pressione che stanno creando problemi in diversi quartieri, tanto da dover ricorrere alle autobotti. Le chiusure parziali o totali sono gestite dall’Aca per le utenze domeniche e dal Consorzio di bonifica per quelle agricole.

A Montesilvano oltre il 50% dell’acqua immessa nelle condutture si perde senza essere contabilizzata, nel 2010 la dispersione idrica era stimata al 42% (dati Aca).

MONTESILVANO PP1 BENVENUTI NELLA SAVANA. CENTRODESTRA SUBALTERNO A D’ANDREA&D’ANDREA E DI PROPERZIO. IL COMUNE DIFFIDI I PROPRIETARI E PROVVEDA ALLO SFALCIO IN DANNO.

Come a giugno 2020 ci tocca denunciare lo stato di in cui versano le aree non edificate limitrofe ai palazzoni di D’Andrea&D’Andrea e Di Properzio all’interno del PP1 a Montesilvano. Al degrado di marciapiedi e aiuole,  come denunciato da più parti nelle settimane precedenti, si sommano le grandi aree private lasciate in abbandono. L’erba e le sterpaglie lambiscono i due metri tanto da superare la recinzione, i canneti sono alti il doppio, una piccola “savana” in centro urbano a ridosso del mare, una beffa per i residenti, tra zanzare e  degrado, senza  trascurare la necessità di misure di prevenzione per il rischio incendi a causa delle alte temperature.