Tag Archives: Ottavio De Martinis

JOVA BEACH PARTY LA “MANUTENZIONE” DELLA SIEPIE DIVENTA ESTIRPAZIONE DELLA SIEPE E DELLE TAMERICI. UNA RICHIESTA. UN AUGURIO. UN RINGRAZIAMENTO.

…Piove [motosega] su le tamerici
salmastre ed arse…

Sono iniziati i lavori per il Jova Beach Party a Montesilvano a farne le spese le siepi e le tamerici nel tratto di spiaggia libera interessata all’installazione del palco. Singolare che il comunicato ufficiale del comune parli di “manutenzione della siepe nella realtà si sta procedendo ad estirpare siepe e tamerici, che svolgono un’azione anti-erosione trattenendo la sabbia nelle giornate di vento, ma è evidente che se vuoi realizzare un concerto diventano un ostacolo per le vie di fuga. Ci auguriamo che a fine evento la siepe non si trasformi in muretto di cemento, ma che venga ripristinata, con nuove piantumazioni a spese dell’organizzazione con l’aggiunta di un congruo numero di alberi da donare alla città. Ed invitiamo Lorenzo Cherubini a recarsi alla discarica di Villa Carmine per suonare la sveglia alla giunta comunale De Martinis e alla giunta regionale Marsilio per la bonifica: fiume e mare ne sarebbero grati.

DISCARICA VILLA CARMINE E SITO DI BONIFICA. AD 8 MESI DALLA PASSEGGIATA DEL PRESIDENTE MARSILIO CONTINUANO RITARDI ED INADEMPIENZE. ERA UNA PRIORITÀ!

JOVA BEACH PARTY PASSA, INQUINAMENTO RESTA.

Il 29 dicembre 2018 il governatore Marco Marsilio insieme a Giorgia Meloni lanciava la sua candidatura a presidente della Regione Abruzzo proprio dalla foce del fiume Saline sito di bonifica di interesse regionale. A 8 mesi da quel appuntamento e a 6 mesi dalla proclamazione a presidente della Regione Abruzzo la discarica di Villa Carmine e il sito di bonifica continuano ad essere una terra di nessuno, con manutenzione inesistente, in permanente stato di abbandono. Si confermano, come già denunciammo a dicembre 2018, la scarsa conoscenza della problematica, l’incapacità e le inadempienze del centrodestra, al governo in regione e al comune di Montesilvano.

ROTTURA CONDUTTURA SU VIA VERROTTI E INTERRUZIONE IDRICA NESSUNO AVVISO SU SITO E PAGINE AMMINISTRAZIONE COMUNALE

Diverse le perdite alle condutture cittadine.

Proseguono anche nella giornata di oggi i disagi per la rottura della condotta adduttrice Giardino DN200 in Via Verrotti a Montesilvano avvenuta nelle prime ore del mattino di ieri venerdì 9 agosto, numerose le famiglie rimaste senz’acqua.

Quando manca l’acqua in una città balenare d’estate il disagio raddoppia, soprattutto nel fine settimana, eppure sul sito istituzionale del comune di Montesilvano e sulla pagina facebook istituzionale nessun avviso dell’interruzione idrica. Per trovare notizie bisogna andare sul sito dell’Aca Spa: basterebbe davvero poco per coordinare le informazioni e permettere ai cittadini di organizzarsi, l’Aca di fatto è un ente strumentale dei comuni.

GIUNTA MONTESILVANO ILLEGALE PRIMA LA POLTRONA PER GLI UOMINI

QUANDO A DECIDERE SONO SOLO GLI UOMINI SI SACRIFICANO LE DONNE.

Montesilvano tavolo politico 14 giugno 2019. Quante donne vedete nella foto?

Appena il tempo di cominciare “in ritardo” e la già vecchia giunta di centrodestra De Martinis ha il mal di pancia. Il solito teatrino dei politicanti montesilvanesi, mette in scena uno spettacolo pessimo e irrispettoso degli elettori e dei cittadini. Si litiga sulle poltrone, non si trova l’accordo e per garantire la poltrona agli “uomini” si sacrificano le donne in giunta.