Tag Archives: rifiuti

COSA POTREBBE ACCADERE A MONTESILVANO CON UN CEDIMENTO DELL’ARGINE DEL FIUME SALINE?

Comunicato stampa 28 gennaio 2014

argine retrostante Portoallegro_PalacongressiLettera  alle  autorità competenti per scangiurare quanto avvenuto nel modenese in seguito alla rottura dell’argine del secchia

Questa mattina abbiamo inviato una lettera al Sindaco del Comune di Montesilvano Attilio Di Mattia, al Commissario ad acta per l’ex discarica Villa Carmine Domenico Orlando, all’Assessore provinciale per il Servizio Genio Civile Mario Lattanzio, al Servizio Genio Civile della Provincia di Pescara e per conoscenza al Prefetto di Pescara Vincenzo D’Antuono per  mettere al corrente le autorità competenti della grave situazione in cui versano due tratti sensibili del Fiume Saline.

REGIONE ABRUZZO: DUBBI SULL’IMPIANTO ARROWBIO E LA RACCOLTA STRADALE.

Comunicato stampa 06 giugno 2013.

E la società Arrows incassa altri 30.000 euro.

Pochi giorni fa è stato pubblicato sul sito di Ambiente Spa il verbale della riunione del 10 aprile 2013 in merito all’impiantistica per il trattamento dei rifiuti da realizzare e attivare in Provincia di Pescara. Nel corso della riunione, alla quale hanno partecipato i sindaci di Montesilvano, Città S. Angelo, Spoltore e Tocco da Casauria(PE), il direttore regionale  del servizio gestione rifiuti Franco Geraldini ha ribadito la “necessità di diffondere sistemi di raccolta differenziata da parte dei comuni e delle loro rappresentanze comprensoriali, basati su modelli domiciliari (cd “porta a porta”) al fine di raggiungere i previsti obiettivi minimi (%)” ricordiamo che il bando del comune di Montesilvano per la raccolta dei rifiuti prevede la raccolta stradale che lo stesso Geraldini definisce tra i sistemi “inefficaci e quindi superati sul piano organizzativo e culturale” che quindi non consentono il raggiungimento dell’obiettivo europeo del 65%, contrariamente a quanto afferma il sindaco Di Mattia.

RIAB: IL COMUNE FACCIA SENTIRE LA PROPRIA VOCE

Comunicato stampa 9 marzo 2013.

Il prossimo martedì 12 marzo il Comitato per la Valutazione di Impiatto Ambientale della Regione Abruzzo sarà chiamato ad esprimersi anche riguardo a progetti ed attività che insistono nel territorio del Comune di Montesilvano.

Tra questi vi sono un impianto per il recupero di rifiuti non pericolosi derivanti dall’edilizia della ditta Saline s.r.l.  e il rinnovo dell’autorizzazione alla RIAB s.r.l per il recupero di rifiuti non pericolosi.

È importante che il comune di Montesilvano partecipi, chiedendo un’audizione, e faccia sentire la propria voce in sede di comitato V.I.A.

Per Montesilvano strategia RIFIUTI ZERO come Los Angeles e Capannori (LU)

Sui rifiuti abbiamo le idee chiare.

Montesilvano deve adottare la strategia Rifiuti Zero.

Facciamo come Los Angeles! In Italia il buon esempio lo dà la città di Capannori 46.ooo abitanti e 40 frazioni in un territorio molto vasto, la prima città in Italia ad aderire alla strategia RIFIUTI ZERO.  Se ci riescono loro perchè non può riuscirci Montesilvano? Basta con grandi impianti di trattamento (come l’Arrow-Bio proposto da Di Mattia non molto diverso dall’impianto TMB a Casoni (Chieti) di DECO)  , discariche, inceneritori ed inchieste.   Voltiamo pagina seguiamo  gli esempi più avanzati come racconta il video qui sotto su Capannori (LU).